Il diabete nel cane: cosa c’è da sapere

Il diabete è una malattia endocrina legata alla produzione di insulina, l’ormone che regola la quantità di zucchero nel sangue e il suo utilizzo da parte delle cellule. Tra gli esseri umani è in continuo aumento, ma anche cani e gatti ne possono essere affetti.
In questo articolo ci concentreremo sui cani e cercheremo di spiegarvi:

  1. Che cos’è il diabete e perché si manifesta

  2. Quali sono i sintomi del diabete nel cane

  3. Come si cura il diabete nel cane

 

1. Che cos’è il diabete e perché si manifesta
Come anticipato, il diabete è una malattia legata all’insulina; nei cani che ne sono affetti si manifesta un aumento della glicemia, ovvero dei livelli di glucosio nel sangue, che l’organismo non riesce a portare alla normalità. Questa condizione può dipendere da due fattori:

  • dalla ridotta produzione dell’insulina da parte del pancreas;
  • dalla ridotta capacità dell’organismo di utilizzare l’insulina prodotta.

Le forme di diabete che si possono manifestare nel cane sono due:

  1. Diabete di tipo 1. Si tratta della forma più comune di diabete nel cane. A causa di una reazione immunologica l’organismo distrugge le cellule beta del pancreas che producono insulina. Questo ormone è dunque quasi totalmente assente nell’organismo e deve essere integrato tramite specifica terapia farmacologica (si parla infatti di “insulino-dipendenza”).

  2. Diabete di tipo 2. Questa forma di diabete, legata principalmente all’obesità, colpisce soprattutto gatti ed esseri umani, mentre interessa molto meno i cani. A causarla non è l’assenza di insulina, che anzi è presente in quantità normali, ma l’incapacità dell’organismo di assorbirla.

 

2. Quali sono i sintomi del diabete del cane
A differenza di quanto avviene per molte altre patologie, i sintomi del diabete nel cane sono relativamente semplici da riconoscere anche per il proprietario, e ciò consente una diagnosi rapida e l’estemporaneo inizio della terapia adeguata. I sintomi più facilmente riconoscibili sono:

  • Aumento delle urine (poliuria), è dovuto ad uno squilibrio dei reni causato dall’aumento di zuccheri nel sangue.

  • Aumento della sete (polidipsia), è strettamente legato all’aumento delle urine e al conseguente bisogno di reintegrare liquidi. 

  • Aumento della fame (polifagia), è dovuto ad una ridotta assimilazione degli zuccheri e dal maggior consumo di proteine e grassi.

  • Perita di peso, si verifica perché l’organismo non riesce ad utilizzare gli zuccheri come fonte di energia e reagisce consumando molti più grassi di quanti dovrebbe.

Nei casi più gravi possono comparire anche: vomito, diarrea, anoressia e abbattimento generale dell’animale.

 

3. Come si cura il diabete nel cane
La terapia prevista in caso di diabete nel cane dipende dalla forma della malattia, ma nella maggior parte dei casi consiste nella somministrazione di insulina. La terapia deve essere somministrata quotidianamente attraverso iniezioni sottocutanee da effettuare due volte al giorno in concomitanza dei pasti e nella maggior parte dei casi prosegue per tutta la vita dell’animale. 

Recenti studi dimostrano che i cani possono vivere dignitosamente anche in presenza di diabete. La qualità della vita non risente delle cure, ma è fondamentale che queste vengano effettuate con costanza e sotto attento monitoraggio veterinario.
Per qualsiasi informazione e soprattutto se avete notato nel vostro cane la presenza dei sintomi che abbiamo elencato sopra non esitate a contattarci. Vi aspettiamo a Brescia in Via Pascoli 1/C, accanto all’Esselunga di Via Milano.

I veterinari della San Carlo

Ci occupiamo dei vostri animali domestici con amore e professionalità. Crediamo nella formazione e continuiamo ad aggiornarci per offrire ai nostri pazienti le migliori prestazioni.

Aree cliniche

Ortopedia, cardiologia, oftalmologia, radiologia, oncologia... Professionalità dei veterinari e tecnologie all'avanguardia per un'offerta clinica a 360°.

PER APPUNTAMENTI E INFORMAZIONI
chiamare lo 030/316761

Orari di visita:

Lunedì, mercoledì e venerdì: 9.30 - 12.30 / 15.30 - 19.30

Martedì, giovedì e sabato: 9.30 - 12.30 / 14.30 - 19.30 

Per appuntamenti:

Chiamare dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 19.30.

Apertura Pronto Soccorso:

7 giorni su 7 - 24 ore su 24

 

La Clinica Veterinaria San Carlo si trova in Via G. Pascoli, 1/C - Brescia, accanto all'Esselunga di Via Milano.

Condividi su:

Condividi su Facebook